V10_AmiciDelSenio_SN2-1I montanari di Palazzuolo narrano che un soldato – di non si sa quale guerra e di quale secolo – giunto alla fonte del Senio si abbeverò con la limpidissima acqua che sgorgava dal terreno. Ne bevve tanta che fu colto da malore e morì. Da allora quella è diventata per tutti la Fonte del soldato.

Domenica prossima saliremo per tentare di riscoprire quella sorgente. Il programma è confermato e potete vederlo nella foto. Il nostro proposito è di trovare quel punto, confermarlo con l’approvazione dell’IGM (Istituto Geografico Militare), indicarlo visivamente e aprire almeno due sentieri indicati – uno dal basso e uno in quota – per consentire agli escursionisti di arrivare a quel punto.

Non faremo da soli. Una volta appurato il punto, prenderemo contatto con il CAI per sottoporgli le nostre idee e per chiedere la sua collaborazione.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *