Notevole successo ieri alla mostra presentata dagli Amici del Senio a Castel Bolognese. Riguardava i volatili del Senio catturati dagli scatti di Lucia Camatti. Foto molto belle, colte con i soggetti in movimento, che testimoniano una notevole bravura di esecuzione. Fra queste una famiglia di Cavalieri d’Italia, da poco insediatisi nell’area delle casse di espansione, quasi ha presagire in notevole interesse naturalistico che quell’ambito acquisirà una volta terminati i lavori.

La mostra, composta da foto corredate di dettagliate notizie sui vari soggetti, compreso il nome dialettale, è costituita da sette pannelli che ben possono essere ospitati nei vari plessi scolatici. Sarebbe davvero bello se gli organismi di gestione delle nostre scuole si interessassero alla questione.

La nostra idea per il futuro è di perfezionarla fino a farla diventare una mostra della fauna del Senio che comprenda, oltre agli uccelli, anche il micro mondo e le specie maggiori.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *