Archive | Eventi

Bartali

Ciclabilità e argini, impegni concreti

La settimana scorsa, nel salone Estense di Lugo, Cichino Zoli, dichiarando il suo sviscerato amore per il ciclismo, ci ha detto che lui, in bici, l’argine del fiume lo percorre anche col “canarello” alto un metro. Il fatto è che quello spirito pionieristico a cui si deve la bellezza e la fortuna della bici, va […]

Share
Ads-ErbeFusignano_A4_SN2_web

Erbe di fiume, seconda tappa a Fusignano

Sabato prossimo – 1 aprile – andremo per erbe a Fusignano. Si tratta della prima iniziativa degli Amici del Senio nel comune di Arcangelo Corelli … e di Sacchi. Ci troveremo alle 14,30 nella piazza centrale del paese, da dove ci porteremo sulla riva del fiume. Dopo un paio d’ore, ci recheremo nel parco Primieri […]

Share
Ads-Faenza_3-17_SN3_web

Faenza, il Senio entra in Fiera

Fiume Senio, un percorso ciclo-naturalistico e della memoria, dalla collina al mare. Questo è l’obbiettivo principale della nostra Associazione. Stavolta presenteremo le nostre idee a Faenza. Direte, cosa centra Faenza? Faenza ha il Lamone. Rispondiamo: vero, ma i suoi confini ad Ovest sono delimitati per decine di chilometri dal Senio e poi Faenza, con la […]

Share
AdS-Vol_BuoneErbe2017_Solarolo_web

Erbe, partiamo da Solarolo

Sabato prossimo la prima uscita. Ci troviamo a Felisio. Percorreremo la riva sinistra fino alle betulle del picchio. In questi giorni la campagna si offre con pochi pudori; forse fa vedere il meglio di se. Per qualche assaggio, ci fermeremo sotto una quercia monumentale, molto bella, che vorremmo adottare. Se per qualcuno prevarrà la voglia […]

Share
Riolo_BorgoRivola (92)

Da Riolo Terme a Borgo Rivola lungo il Senio

Domenica scorsa abbiamo esplorato il tratto di Senio che da Riolo Terme supera Borgo Rivola, passando per la stretta, a ridosso del corso dell’acqua. Partendo dal ponte sul Senio a Riolo, la riva di destra è subito inagibile per le canne, gli arbusti e il pattume. Allora abbiamo ripiegato sul bel percorso ciclabile che porta […]

Share
PROFUMO DI PANE

Profumo di pane

Riproponiamo Profumo di pane a “Cà ad san Zvan”, a Tebano, nella bella casa di impianto ottocentesco – forse chiesa, forse convento – dalla quale si può ammirare dall’alto il Senio e il panorama della sua valle, verso Monte Mauro. Lo scorso anno, per soddisfare le richieste, facemmo due puntate. Quest’anno il calendario degli impegni […]

Share
domenico222

Da Riolo Terme alla grotta di Re Tiberio

Continuiamo l’esplorazione del Senio verso la sua sorgente. Domenica 12 febbraio percorreremo il tratto da Riolo Terme, fino oltre la stretta di Borgo Rivola: là dove il Senio nei millenni ha tagliato la vena del gesso. L’iniziativa ha lo scopo di promuovere l’idea di un percorso ciclo-pedonale e della memoria lungo il nostro fiume, dalla […]

Share
AdS_2016_12-conf_Lugo_A4_Foto

Il dovere di crederci

  Chi ci segue ricorderà la conferenza che promuovemmo nel mese di maggio, a Castel Bolognese, per sostenere l’idea di un percorso ciclo naturalistico e della memoria sugli argini del Senio, dalla collina al mare. Quella conferenza fu assai partecipata dai rappresentanti delle istituzioni e furono dette cose molto importanti che riassumemmo in un articolo […]

Share
documento

Museo all’aperto Angelo Biancini e libro su Tebano

Una gentile signora – Patrizia Capitanio – ha scritto un bel libro su Tebano, una piccola località delle colline faentine a cavallo del Senio. Noi, che intendiamo valorizzare tutto ciò che vive attorno al Senio, in collaborazione con il Polo di Tebano, abbiamo pensato di presentarlo a Castel Bolognese La ragione è che Tebano, pur […]

Share