Articoli

Incontri di fiume

Nel corso della riunione del Consiglio degli Amici del Senio, svolta a Tebano, in forma aperta agli amici assidui collaboratori, si è redatto il piano di lavoro per il nuovo anno. Queste le scelte compiute.

SEDE, INFO POINT E GUIDA DEL SENIO. Si è deciso di portare avanti il progetto per realizzare a Tebano un INFO POINT della vallata del Senio. Il luogo servirà anche da punto di raccolta documentale e visiva e da sede operativa dell’Associazione. Il primo strumento operativo di INFO POINT sarà una guida del Senio, illustrata dalle foto di un Concorso fotografico che partirà a giorni, con la collaborazione del Nuovo Circolo Fotografico di Fusignano e del Foto Club di Alfonsine. La premiazione dei vincitori avverrà in autunno nel corso di una delle tante Sagre del Senio. Vista la natura di utilità pubblica del progetto, la sua realizzazione è legata agli aiuti e alle collaborazioni che riusciremo ad attivare.

CONFERENZA PER LA CICLABILE DEL SENIO (21 gennaio) E MOSTRA (20 – 29 gennaio) A LUGO. Abbiamo definito gli ultimi aspetti organizzativi.

CONFERENZA A FAENZA. Saremo presenti al MOMEVI (Fiera dell’Agricoltura) con la Conferenza “Fiume Senio, un percorso ciclo-naturalistico e della memoria dalla collina al mare” – SABATO 25 marzo ore 15,30 – e con la Mostra sul Senio.

INIZIATIVE D’INVERNO. Promuoveremo due domeniche dedicate a PROFUMO DI PANE (imparare a fare il pane) e PROFUMO DI SALSICCIA (imparare a fare la salsiccia).

ALFONSINE. In occasione del 10 Aprile saremo presenti con la Conferenza all’interno della quale sarà sviluppato il tema della MEMORIA.

ANDARE PER ERBE. Conoscere le erbe di fiume e assaggiarle. Prevediamo di svolgere questa iniziativa lungo il Senio. A Solarolo e a Fusignano.

2° PODISTICA DEL SENIO. La Camminata sul Senio e per crinali, si terrà verso la metà di maggio. Organizza la Podistica Avis di Castel Bolognese, con la collaborazione degli Amici del Senio e del Polo di Tebano. Sponsor CAVIRO

ANTEPRIMA DELL’ARENA DELLE BALLE. La manifestazione introduttiva dell’evento cotignolese, sarà organizzata (se non interverranno difficoltà tecniche insormontabili) nello splendido scenario della diga steccaia – presa del Canale dei Mulini – a Tebano. Il tema presumibilmente sarà la Romagna felliniana (ovvero quel filo sottile di pazzia che rende i romagnoli speciali).

CENA PER AUTOFINANZIAMENTO. Seguirà il format dello scorso anno. Presto fisseremo la data.

VESTIARIO. Si è deciso di produrre per questa estate maglietta e berretto con logo associazione (piccolo) e foto stilizzata di fiume.

ASSEMBLEA. L’assemblea sociale per il Bilancio sarà convocata entro marzo.

CAMMINATE. Allo studio una camminata che leghi il Senio al Parco dei Gessi e l’ipotesi della segnatura di un sentiero da Tebano a Monte Mauro.

LIBRO. Assieme all’Asso di Cuori presenteremo in primavera un nuovo libro di fiume (autore castellano).

APP. Si pensa di realizzare una APP sugli episodi di guerra sul Senio

UNESCO. A breve ci vedremo con gli speleologi per discutere dell’incontro fra Senio e Vena del gesso.

Nel corso della riunione si sono toccati altri temi che saranno oggetto di futuri approfondimenti: contattare le PRO LOCO per presenza alle sagre con le mostre; presenza associazione alla Sagra di San Michele a Bagnacavallo; laboratori su alcuni vecchi mestieri.

Come vedete di carne al fuoco ce ne è tanta. Abbiamo bisogno che un numero maggiore di persone ci dia una mano. Fatevi avanti, con il sorriso sulle labbra e la voglia di dedicare ad una buona causa un poco del vostro tempo. Ci servono chi ama lavorare con le braccia, i creativi, chi sa di cucina, chi vuole fare da guida, gli intellettuali, i giovani, gli anziani. Manifestatevi, vi aspettiamo.