Articoli

Pranzo. Abbiamo aggiunto la possibilità di mangiare a mezzogiorno al Mulino Scodellino. Quindi non più aperitivo, ma chi vorrà potrà fermarsi e godere della bellezza del luogo anche per il tempo del pranzo. Questo grazie alla disponibilità degli Amici del Mulino. Mangeremo prodotti preparati con la farina del Mulino. Avremo un menù unico composto da: pasta (cavatelli all’abruzzese), una piadina romagnola farcita in 4 modi diversi, verdure di stagione, acqua, vino, ciambella. Seduti a tavola, al costo di 15 euro. Occorre prenotarsi entro venerdì. (cell 3400532380 oppure scrivere a domenicosportelli@gmail.com)

Logistica. Chi cammina non ha certo timore di due gocce d’acqua, se dovessero cadere. Avremo però nello zainetto, assieme all’acqua di rito, anche una mantella oppure l’ombrellino. Lungo l’argine incontreremo tratti con erba alta a fianco del sentierino. Giunti al Mulino si potrà pranzare all’aperto, ma al coperto. Consiglio particolarmente ai gruppi, di lasciare all’andata qualche auto al parcheggio del Mulino (chiesa di Casalecchio). Per fare in modo che al ritorno servano per andare a recuperare quelle che saranno a Tebano (parcheggio a fianco della Chiesa). All’occorrenza sarà attivo un servizio navetta.

La partenza della Camminata è alle 8,45. Siete invitati sul posto qualche minuto prima per la firma dell’auto dichiarazione “no covid”.

All’arrivo al Mulino troverete il tavolo degli Amici del Senio, dove, chi lo vorrà, potrà rinnovare o fare per la prima volta la Tessera Amici del Senio e/o versare un piccolo contributo volontario per aiutarci nelle spese organizzative.

Vi ricordo le norme anti covid essenziali: dichiarazione di responsabilità da firmare alla partenza, distanziamento, mascherina, sanificazione.

Che tempo fa. Siccome conviene essere previdenti, se domenica in partenza dovesse piovere, la Camminata sarà rinviata a SABATO 5 giugno, pomeriggio (partenza da Tebano alle ore 15 puntuali). Con possibilità di cena al Mulino. La decisione dell’eventuale rinvio sarà comunicata (sito e pagina FB di Amici del fiume Senio) sabato alle 12, dopo l’ultimo aggiornamento di Arpa regionale.