2016-01-03 14.27.08Nell’ultimo incontro di Consiglio dell’anno ci siamo confrontati sugli argomenti che stiamo trattando che vanno dalla sicurezza del fiume, alla corretta manutenzione, al percorso ciclo-pedonale sulle rive, al tentativo di integrare il Senio nei progetti di sviluppo turistico da monte a valle con particolare riferimento ai parchi della Vena del gesso e del delta del Po’. Senza dimenticare l’impegno per editare una pubblicazione ed una nuova mostra e verso le iniziative sul fiume, che vorremmo espandere come numero e accrescere come significato (culturale, ambientale, storico, territoriale).

Quello che però ci interessa avanti a tutto è il desiderio di poterci esprimere agli occhi dei nostri interlocutori come comunità e non come singole persone.

Gli strumenti che ci danno questa forza, oltre al corretto funzionamento statutario dell’Associazione, sono il numero degli ISCRITTI che possiamo contare e il numero di persone che firmeranno la nostra PETIZIONE SUL SENIO, documento che esprime i nostri obbiettivi e che mantiene, dopo un anno, intatto il suo significato.

Al momento possiamo contare 100 iscritti e 800 firme in calce alla petizione. Non poco, ma non abbastanza per essere sufficientemente incisivi.

Vogliamo crescere come numero di ISCRITTI e come sostenitori dei nostri obbiettivi, raccogliendo ancora migliaia di firme alla nostra petizione. Siamo consapevoli di potercela fare, chiediamo a tutti voi amici del Senio di aiutarci.

Da oggi, per iscriversi all’ASSOCIAZIONE AMICI DEL FIUME SENIO, oltre a contattare ogni membro del Consiglio o nelle occasioni delle varie iniziative, potete usare anche semplicemente un BOLLETTINO DI CONTO CORRENTE POSTALE. Il costo della tessera è di 5 €uro. Naturalmente saranno ben accetti anche eventuali piccoli contributi aggiuntivi.

Per versare il contributo in Posta, scrivete sul Bollettino il numero di C/C  001029941547 intestandolo ad ASSOCIAZIONE AMICI DEL SENIO e indicando come Causale TESSERAMENTO 2016. Se versate per più persone, indicate nella causale i vari nomi a cui si riferisce il versamento.

A breve vi informeremo circa le iniziative di fiume che pensiamo di promuovere nel 2016. Al momento annunciamo per DOMENICA 31 gennaio PROFUMO DI PANE. Apriremo per un giorno in campagna un FORNO SOCIALE dove potremo fare e cuocere il pane.

Domenico Sportelli

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *