Il programma della Camminata

Il programma della Camminata

Seconda iniziativa del trittico di fine primavera organizzate dagli Amici del Senio: LA CAMMINATA DEL CANALE DEI MULINI, dalla diga steccaia leonardesca di Tebano al mulino di Scodellino. Hanno collaborato la Podistica Avis di Castel Bolognese e il Polo di Tebano.

Lo spunto ci è stato proposto dalle Giornate europee dei mulini (21 e 22 maggio), ma sopratutto dalla riattivazione del Mulino di Scodellino. Si tratta probabilmente dell’unico mulino della Regione arrivato ai giorni nostri dal Medioevo, mantenendo intatta la sua pianta originaria (fine trecento). Conserva anche la caratteristica di essere stato fin dalla sua costruzione di proprietà del comune di Castel Bolognese.

Certo però che non ci sarebbe stato il Mulino Scodellino se non ci fossero stati il Canale dei Mulini e sopratutto il fiume Senio che gli dona acqua. Ecco quindi che il nostro amato fiume torna in ballo e mostra una delle sue piume più belle.

SABATO 21 maggio proponiamo una camminata che lega il Fiume Senio al più famoso dei Mulini a cui fornisce l’energia vitale. Sarà una bella camminata fra paesaggio, natura e storia. Leggete con attenzione il programma. Se parteciperete, vedrete e conoscerete cose nuove e incoraggerete il nostro lavoro. Vi aspettiamo.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *