Ci siamo detti che è ora di ripartire. Senza la grancassa e senza fare finta che nulla sia accaduto. Vi proponiamo una camminata fra Senio e Sintria, il suo maggiore affluente. L’appuntamento è per domenica prossima 12 luglio a Villa Vezzano – alle ore 7,30 – davanti alla trattoria Villa Matta. Sappiamo che questo è tempo di mare, ma se qualcuno è in cerca di una alternativa, noi ve la proponiamo.

Alle 7,30 perchè farà caldo e allora è meglio evitare le ore centrali della giornata. Il cammino è ad anello e di circa 7,5 km. C’è un poco di salita. Contiamo di essere di ritorno verso le 9,30-10.

Il giro è molto bello. Panoramico nella parte centrale con bellissime vedute sulla valle verso Tebano, sulla Vena del Gesso, su Riolo, sui calanchi, al cospetto di una campagna verdissima e ben cesellata dai nostri contadini. Al silenzio assoluto derivato da attività umane, farà riscontro il canto degli uccelli, particolarmente animato in questa stagione.

Ricordo che occorrerà rispettare con scrupolo le norme anti covid (distanziamento, mascherina e igiene) e che questo è affidato all’auto responsabilità di chi partecipa.

E’ obbligatoria la prenotazione, scrivendoci, oppure tel al 3400532380 (Domenico) o al 3332011377 (Silvio). Al termine, chi lo vorrà, potrà rinnovare l’adesione agli Amici del Senio o iscriversi per la prima volta. Costa 5 euro.

A chi vorrà/potrà trattenersi in zona e cerca di pranzare, ricordo che lungo il tragitto incontreremo alcuni Agriturismo (Rio Manzolo, Torre del Marino) che saranno certamente contenti di ospitarvi e la stessa trattoria Villa Matta di Villa Vezzano.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *