Dopo la camminata della Torre del Marino, fra Senio e Sintria, la nostra attività continua il prossimo 5 settembre a Palazzuolo sul Senio. Una cittadina dove siamo sempre accolti con piacere.

Sarà una giornata di iniziative che abbiamo titolato “Palazzuolo, il Senio, la sua gente” e che rivolgiamo agli ospiti di Palazzuolo e ai palazzuolesi vicini e lontani. E’ un omaggio che vogliamo rivolgere ad un borgo della Romagna Toscana ospitale e ricco di attrattive e di storia. Quella storia minore, popolare, ma di significato importante che si è sviluppata nei secoli attorno al fiume Senio.

Al mattino faremo una camminata fino alla cascata della Presia, visitando lungo il percorso alcune preziose opere al Santuario della Madonna delle Nevi.
A mezzogiorno, siccome a noi romagnoli emiliani piacciono le tagliatelle, saremo ospiti dell’Hotel Europa che le accompagna con un ottimo misto di arrosti.
Al pomeriggio abbiamo organizzato una visita guidata ai due Musei ospitati nel settecentesco Palazzo dei Capitani.
Per la sera l’appuntamento è nella Piazza del Crocifisso. Avremo la musica di Marta Celli con la sua arpa celtica. Ricorderemo con un filmato Luciano Ridolfi che ci accompagnò due anni fa alla scoperta della storia di Palazzuolo. Una persona che ha lasciato in noi un ricordo indelebile. Un esponente dell’Amministrazione comunale illustrerà le idee per il Sentiero del Senio, fino alla sorgente e su oltre, fino alla Sambuca. Infine proietteremo le più belle foto del Senio e affluenti di Palazzuolo.

Nel corso della serata, ci sarà il nostro banchetto dove raccoglieremo adesioni all’Associazione e dove potrete lasciare un’offerta libera per contribuire ai costi delle varie iniziative.

Vi invitiamo a leggere con cura il programma (clic sulla foto) e a prenotarvi ove richiesto. Ricordiamo che saremo tenuti al rispetto delle norme anti Covid.

Vi aspettiamo in tanti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *