Acque e miracoli a Tebano 2022, il programma completo

Quest’anno Acque e miracoli a Tebano è dedicato al viaggio nel Senio che torna a cantare. Quindi il viaggio e l’acqua che ne è un interprete basilare. Acqua della quale celebriamo, con la collaborazione del Consorzio di bonifica, il centesimo anniversario delle opere di regimazione che poi consentirono lo sviluppo del nostro territorio.

LUNEDI’ 4 LUGLIO

Ore 18,30Camminata al podere Le vigne di sopra (ar 4 km*). Gigi ed Irma ci conducono per la campagna alla loro casa museo, al laghetto, alla collezione dei quotidiani di quando Ercole Baldini correva ed era campione del mondo. Ed al loro mondo di Tebano. Ritrovo Area ex pesa (piazzale sede Terre Naldi, di fronte alla chiesa). Prenotazione a Laura 366 9136784.

Veduta del Museo Novecento, la bellissima raccolta storico didattica di Gigi Franzoni

Ore 19 – Area ex pesa, apre il punto ristoro.

Ore 20 – Alla diga Steccaia ci sediamo a tavola con menù fisso (Tagliere di salumi, porchetta di vitello, contorni, dolci, frutta. Vini Az. Agr. Carta Bianca e Az. Agr. Guido Baccarini). Con Lorenzo Bonazzi, attore e regista che racconta della terra e Marta Celli che suona l’arpa. Euro 25. Prenotazione obbligatoria entro Venerdì 1 luglio a Laura 366 9136784.

La Scala di Vigevano disegnata da Leonardo da Vinci a cui si ispirarono i costruttori della nostra diga nel cinquecento.

Ore 20,30 – Area ex pesa, Carlo Cuppini, uno scrittore affabulatore di Firenze, racconta che quando l’Arno rubò i monumenti di Firenze, due bambini e un vecchio fecero un lungo viaggio lungo il fiume verso la sua sorgente per ottenere la loro restituzione. “Il mistero delle meraviglie scomparse”, un libro per ragazzi ed adulti, nel solco della fantasia di Gianni Rodari, raccontato come a teatro.

Carlo Cuppini

Ore 22 – Area ex pesa un concerto spettacolo di Tizio Bononcini, cantautore, musicista bolognese, reduce dalla vittoria a Musica nelle aie 2022. Si esibisce in trio, piano violoncello e batteria. Storie di personaggi, oggetti, surrealismi e grottesche descrizioni della contemporaneità, tra teatro canzone e pop cabaret.

Tizio Bononcini

5 LUGLIO

Ore 5 del mattino. Ritrovo Area ex pesa. A piedi (ar 2 km*), con tappetino e felpa, saliremo al podere Loghetto dove al sorgere del sole (5 e 34), stesi sotto la grande quercia, ascolteremo il suono rigenerante delle campate Tibetane di Myriam Massicci e saluteremo i ragazzi di don Nilo. Alle ore 6,30 – Colazione servita sul posto. Offerta libera. Prenotazioni a Domenico 3400532380, oppure amicifiumesenio@gmail. com

Campane tibetane, Myriam che le suona i ragazzi coinvolti dal suono rigenerante.

Ore 18,30Camminata (ar 4 km*) alla scoperta del castagneto di pianura. Ritrovo area ex pesa. Su da Cà Nova dove saluteremo il pino che ha visto e resistito alla guerra, per la fattoria Bio Vernelli, guidati da Alberto Montanari e dalla dott.ssa Alessandra Lombini – AgroEcologia Terra in Transizione Università di Bologna.

Fabrizio Caveja

Ore 20,30 – Area ex pesa Radio Tebano. Un trebbo, i fatti del fiume, una conversazione a più voci sul viaggio del Senio dalla sorgente al mare, passando per le colline di Tebano, mescolati con Fabrizio Caveja, cantautore selvatico romagnolo e Mario Baldini dell’Arena delle balle di paglia.

Mario Baldini e i ragazzi delle Medie di Castel Bolognese

Ore 22 – L’Orchestrona di Forlimpopoli, con 25 componenti della scuola popolare di musica straordinaria macchina da folk europeo. Walzer e Mazurche francesi, Manfrine romagnole, Scottish, Gigh e Tarantelle che possono anche farvi ballare.

L’Orchestrona all’opera.

MOSTRE. Nell’area principale avremo l’esposizione della mostra della manifestazione Cammino per l’acqua del 2019.

GIOCO. Ci sarà anche il gioco dei campanili, rocche e torri della vallata del Senio con premio a chi ne riconosce il maggior numero.

TAVOLO. Avremo il Tavolo degli Amici del Senio dove potrete aderire all’Associazione, cosa molto gradita perchè ci sostiene fattivamente.

Ricordo che la Tessera degli Amici del Senio costa 5 euro e che potrete sostenerci anche donandoci il 5 per mille dalla vostra denuncia dei redditi scrivendo il numero del nostro Codice Fiscale 90033300394.

Per aiutarci

Istallazioni.

Nell’area degli eventi e nel corso delle camminate, è vietato fumare.

PARCHEGGIO. Parcheggio riservato nell’area del Polo di Tebano.

RISTORO. Da mangiare: street food preparato da noi, con novità e tradizione. Anche per vegetariani. Da bere: assaggi del vino di Tebano, 6 delle migliori etichette e birra artigianale.

INGRESSO A OFFERTA LIBERA (non gratuito).

L’evento è a cura dell’associazione Amici del Senio, con la collaborazione di: Polo tecnologico Tebano, Primola Cotignola e Consorzio di Bonifica.

Info   3400532380 (Domenico) e 366 9136784 (Laura)

*Il percorso non presenta difficoltà, tuttavia occorre essere in buona salute. Si consiglia di calzare pedule antiscivolo. I bimbi dovranno essere accompagnati.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.